Quanta legna consuma una stufa ad accumulo? La risposta giusta è sempre… dipende!

Una domanda che spesso e volentieri mi viene fatta durante una consulenza è “quanto consuma una stufa ad accumulo”….e se davvero è conveniente in termini di risparmio di combustibile rispetto ad una stufa tradizionale (acciaio, ghisa, ferro ecc.) o confronto ad un camino.

Non è sempre facile rispondere in maniera secca e precisa a questa domanda poiché i fattori che incidono sui consumi di una stufa, di qualsiasi tipologia essa sia, sono davvero molteplici.

Tuttavia, perché questo articolo possa assumere un senso, mi sento in dovere di dare delle indicazioni sui quantitativi di legna che potrebbe consumare una stufa ad accumulo ottimamente dimensionata nell’abitazione che la ospita.

Per fare ciò mi voglio avvalere della mia lunga esperienza nonché delle centinaia di abitazioni che stiamo riscaldando da anni e quindi delle testimonianze arrivatemi di frequente dai nostri clienti.